Aversa. 80enne morto nei pressi del Parco Pozzi

Un uomo è deceduto questa sera ad Aversa. Sul posto Polizia Locale e Polizia di Stato. L’80enne sarebbe stato investito nei pressi del Parco Pozzi, area verde della città normanna.

IL FATTO

Una segnalazione giunta al comando di Polizia Locale parlava di uomo riverso a terra – nei pressi del Parco Pozzi – forse vittima di un investimento stradale. Sul posto si è immediatamente recata una pattuglia dei vigili urbani coadiuvata dal Comandante Col. Antonio Piricelli: giunti lì, i caschi bianchi non hanno rinvenuto quanto segnalato. Ascoltate persone lì presenti, non avuto conferme.

Successivi controlli, l’anziano era stato già trasportato al vicino nosocomio, poi deceduto durante il trasporto.

Al momento, gli agenti della Polizia Locale e del Commissariato di Polizia stanno appurando se l’uomo è morto per cause naturali oppure investito come era stato segnalato nella telefonata.

La vittima – N. D.A. (queste le iniziali) – era molto conosciuta nella comunità aversana essendo stato per anni un vigile urbano. Negli ultimi anni, era un componente attivo della Congrega del SS. Rosario.

Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 93604 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!