Scassinano bancomat in 4 regioni: arrestati

Sono accusati di aver compiuto ben 21 assalti, tra marzo 2019 e gennaio 2021, a sportelli bancomat di istituti bancari di undici città tra Lombardia, Emilia Romagna, Fvg e Veneto rubando circa 1 milione di Euro.

Per questa ragione due persone sono state arrestate all’alba di oggi dai Carabinieri del Nucleo Investigativo del Comando Provinciale di Udine nelle Province di Padova e Treviso.

I militari hanno agito eseguendo una ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal GIP del Tribunale di Udine. In particolare, le lunghe e articolate indagini, coordinati dalla Procura delle Repubblica di Udine, hanno permesso di raccogliere a carico degli arrestati gravi indizi di colpevolezza.

Tra i reati contestati ci sono fabbricazione e porto illegale di esplosivi in pubblico, ricettazione, rapina aggravata, e furto di 3 auto, poi utilizzate per compiere gli assalti ai bancomat.

Nel corso delle indagini, inoltre, sono stati recuperati oltre 60mila Euro ritenuti illecito provento degli assalti.

(ANSA)

Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 93604 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!