Jessica Morlacchi sul caso Remigi: “Non lo denuncio”

Dopo il caso delle molestie in diretta tv che sono costate l’allontanamento di Memo Remigi dalla trasmissione Rai ‘Oggi è un altro giorno’, torna a parlare la vittima Jessica Morlacchi, ospite fissa insieme al collega cantante del programma condotto da Serena Bortone.

Nei giorni delle polemiche, l’ex frontwoman dei Gazosa aveva accusato Remigi: “Non parli di scherzo, è inaccettabile“. Ma ora sembra tendere la mano all’84enne: “Gli voglio bene come a un nonno e non lo denuncerò“, spiega Morlacchi a ‘Diva e Donna’.

Secondo la cantante, Remigi potrebbe avere avuto “un momento di confusione dopo due anni di lavoro fantastico insieme. Non capisco cosa gli sia venuto in mente: non c’era mai stato nessun problema e il massimo rispetto reciproco. Poi in diretta tv, quel gesto: ma perché?”, si chiede Morlacchi.

La cantante continua a lamentare però i tempi delle scuse di Remigi: “Sono serviti ‘Striscia la Notizia’ e la consegna del Tapiro d’oro perché chiedesse scusa a me, a Serena Bortone, alla Rai e al pubblico”. E sulle parole dell’ormai ex collega di trasmissione, che si era definito “un ragazzino che gioca con le chiappe delle signore“, Morlacchi commenta: “Penso sia proprio vero che a una certa età si perdono i freni inibitori e si torna un po’ bambini“.

Ciò che l’ex cantante dei Gazosa si augura, adesso è che “si torni a parlare di me per le mie canzoni. Subito dopo il ‘fattaccio’, di me si parlava solo per la palpata. E non è stato bello”.

(Dire)

Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 92046 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!