Aversa. Oliva ‘blocca’ elezione presidente consiglio

Nulla da fare anche stamane per l’elezioni del presidente del consiglio comunale.

Il consigliere comunale di opposizione (quota FdI) Alfonso Oliva, nella funzione di reggente, ha comunicato di aver chiesto un parere al Ministero dell’Interno sul numero dei presenti necessari per procedere alla votazione.

“Secondo quanto dichiarato dal Ministero – ha detto Oliva durante l’assise – non c’è il numero legale per procedere”. In aula erano presenti 13 consiglieri comunali più il sindaco Alfonso Golia, l’opposizione non aveva risposto all’appello: per questo Oliva ha sciolto la seduta.

Dal sindaco Golia è arrivato un duro attacco ad Oliva: “E’ una vergogna. E’ un attacco alla democrazia ed ai suoi organi democratici”.

Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 92046 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!