Rischia di partorire in strada: aiutata dalla Polizia Locale

È stato il tempestivo intervento di una pattuglia a permettere ad una donna, in procinto di partorire, di raggiungere in tempo l’ospedale, dove pochi minuti dopo ha dato alla luce il proprio bambino.

Stavano svolgendo il consueto servizio di vigilanza sul territorio, i nostri agenti del VII Gruppo Appio che, qualche giorno fa, sono intervenuti a piazza Re di Roma, dove un uomo, in evidente stato di agitazione, aveva accostato la propria auto per cercare di aiutare la figlia, in quel momento in pieno travaglio. Gli operanti, vista la situazione di emergenza, che richiedeva un’azione tempestiva, si sono immediatamente adoperati per consentire alla futura mamma di raggiungere in tempo l’ospedale.

Attivati i segnali d’emergenza, la pattuglia ha scortato padre e figlia fino alla struttura ospedaliera “San Giovanni Addolorata”, affidando la donna al personale sanitario e permettendo così la nascita in sicurezza del piccolo, avvenuta nei minuti seguenti.

Nelle ore successive gli agenti hanno continuato a sincerarsi delle condizioni di salute di madre e figlio, fino al loro rientro a casa, dove con grande emozione hanno potuto conoscere il piccolo “Teo” e rivedere la neo mamma, che ha ringraziato calorosamente il personale per la prontezza d’intervento e per la sensibilità dimostrate.

Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 92205 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!