(VIDEO) Spaccio di droga da Caivano al Casertano: 8 arresti

A seguito di un’indagine condotta dai militari del Nucleo Operativo della Compagnia Carabinieri di Maddaloni, da aprile a novembre 2020, è stata accertata l’esistenza di una intensa attività di spaccio “itinerante” posta in essere nel territorio di Maddaloni e in diversi Comuni delle province di Caserta e Napoli, tesa a rifornire giovani del posto.

Stamane, nel corso di una complessa attività di polizia, i Carabinieri della Compagnia di Maddaloni hanno dato esecuzione a un’Ordinanza applicativa di misura cautelare coercitiva in carcere e agli arresti domiciliari, con contestuale sequestro preventivo di beni emessa dal Tribunale di Santa Maria Capua Vetere, su richiesta della Procura sammaritana, nei confronti di 8 soggetti, indagati dei delitti di “ detenzione e cessione continuate di sostanze stupefacenti” (artt. 81 c.p. e 73 D.P.R. 309/90).

In particolare, le investigazioni hanno consentito di accertare l’esistenza di un gruppo di soggetti che “in proprio” si sarebbero approvvigionati di sostanze stupefacenti del tipo hashish, cocaina, crack e marijuana, acquistate nell’hinterland napoletano che avrebbero poi venduto.

L’attività di indagine ha sino ad oggi già consentito di: – contestare 18 violazioni all’art. 75 del DPR 309/90 (detenzione per uso personale di stupefacente); – sequestrare diversi quantitativi di cocaina, hashish, marijuana e crack; – acclarare oltre 350 episodi di spaccio di droga;  – arrestare 1 persona in flagranza del reato di detenzione ai fini di spaccio. 

Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 90395 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!