Berlusconi e Salvini… mi fido o non mi fido? Giorgia non si fida

In tutta la campagna elettorale Giorgia Meloni aveva invitato più volte Berlusconi e Salvini a sottoscrivere il patto ‘anti-inciucio’, giurare che mai e poi mai avrebbero tradito per passare col nemico nel corso della legislatura.

Appello caduto nel vuoto, i due nemmeno le hanno risposto. Che c’entra questo con la nuova fase politica che si apre? C’entra, c’entra, pure tanto. Oggi il leader della Lega, Matteo Salvini, che ha perso per strada tre milioni e mezzo di elettori, si è recato dalla vincitrice per chiedere un ministero di peso, quello dell’Interno, per sé naturalmente. In questo modo ‘Salvini premier’ è convinto di poter dimostrare che resta forte, in sella, addirittura con le forze dell’ordine ai suoi comandi. Seeee, ciao Matteo.

Dentro Fratelli d’Italia spiegano che con il risultato ottenuto da Salvini questi non può proprio avanzare simili richieste, insomma si dovrà accontentare. C’è preoccupazione comunque tra i Fratelli, perché si comincia a vedere che la navigazione non sarà tranquilla.

 [CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE L’EDITORIALE]

(Dire)

Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 92046 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!