Sorvegliato speciale, va in costiera a Ferragosto: arrestato

Il tribunale gli ha imposto la sorveglianza speciale con l’obbligo di soggiorno nel comune di Boscoreale ma questo non gli ha impedito di organizzare una gita turistica nella cittadina di Meta di Sorrento.

I carabinieri della stazione di Piano di Sorrento lo hanno fermato a pochi metri dal borgo marinaro, in auto con un’altra persona. Si tratta di Aniello Panariello, 39enne di Boscoreale.

Per lui sono scattate le manette. E’ ora ai domiciliari, in attesa di giudizio.

Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 90290 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!