Aversa. Commissione Cultura, botta e risposta tra Menale e Santulli

“’Un grande attore per una pessima sceneggiatura‘: il consigliere Santulli ancora una volta pur di attaccare l’assessore Melillo mette in campo una delle più grandi sceneggiate nostrane”. Così, in una nota, il consigliere di maggioranza Mimmo Menale.
 
Tutti sanno che la chiesa dello Spirito Santo non è stata ancora collaudata e quindi non ancora nelle disponibilità delle scelte politiche dell’assessorato alla cultura e del consiglio comunale. Bene farebbero a dimettersi da tutte le commissioni, sono mesi che chiediamo un riequilibrio delle stesse. Il sindaco in consiglio comunale ha ribadito che un equilibrio politico sarebbe auspicabile per consentire all’amministrazione di esprimere la propria azione annunciando la volontà di lasciare le presidenze anche a componenti della minoranza”.

“Menale, da buon soldatino, svolge il compitino richiesto. Comprendo che quale neofita confonde la Politica con le sceneggiate. Invece di riflettere e dignitosamente fare il mea culpa con tutta la maggioranza per quanto si è verificato e dimettersi cumulativamente, ha ancora il coraggio di accampare scuse”. È la risposta del consigliere comunale Santulli.

“I colpevoli ritardi che si stanno accumulando sono legati all’incapacità dell’Amministrazione tutta di programmare, affrontare e risolvere. Stiamo dimostrando in tutte le salse la vostra inconsistenza. La Città non può subire altri danni.
Fateci la grazia, tornate a casa”.

Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 89217 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!