Arresto cardiaco in stazione: viaggiatrice salvata dalla Polfer

Stava aspettando il treno la donna di origini pugliesi che ieri pomeriggio è stata colpita da arresto cardiaco all’interno della stazione di Riccione.

La situazione è apparsa, fin da subito, molto grave ai presenti, che hanno visto la donna accasciarsi su una panchina priva di conoscenza.

I primi soccorsi sono stati prestati dal personale della Polizia Ferroviaria in servizio di vigilanza nella stazione e da un medico, occasionalmente presente sul posto che, in attesa dell’ambulanza, hanno immediatamente iniziato a praticare le manovre di rianimazione per poi, unitamente al personale del 118 sopraggiunto, effettuare il massaggio cardiaco e attuare le procedure previste dal protocollo di rianimazione cardiopolmonare BLSD.

La malcapitata si trova tuttora ricoverata in gravi condizioni, ma è fuori pericolo di vita.

Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 90287 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!