Anche un 26enne aversano alla conquista del titolo di ‘Mister Italia 2022’

Ci sono anche quattro ragazzi dalla provincia di Caserta tra i 90 prefinalisti nazionali in corsa per il titolo di Mister Italia 2022, il prestigioso concorso di bellezza promosso da patron Claudio Marastoni e trampolino di lancio in passato per personaggi del calibro, tra gli altri, di Raffaello Balzo, Paolo Crivellin, Luciano Punzo e Luca Onestini.

Il 24enne Raffaele Cammarota, libero professionista di 1,80 d’altezza con il sogno di sfondare nel mondo dello spettacolo come attore o modello, lo studente 26enne di Aversa Daniele Chiacchio, 1,82 d’altezza e l’obiettivo di lavorare nel mondo della moda, l’imprenditore 30enne di Santa Maria Capua Vetere Andrea Cipullo, 1,85 d’altezza e l’ambizione di lavorare nello show business e Luca Romano, 28enne operaio di Caianello.

I quattro esponenti della bellezza casertana saranno a Giulianova (TE) martedì 2 e mercoledì 3 agosto per disputare le prefinali nazionali insieme ad altri contendenti provenienti da tutta Italia.

Soltanto i migliori 40, però, si giocheranno l’ambito scettro di Mister Italia (finito lo scorso anno nelle mani del siciliano Joseph Lantillo) che verrà messo in palio nella serata di sabato 6 agosto sul palcoscenico di piazza della Rinascita a Pescara nella serata conclusiva condotta da Jo Squillo.

Tra questi 40 ci sarà comunque un casertano avendo Raffaele Cammarota vinto il contest “Mister Italia on the web” che gli garantisce il pass per la finale.

Con una storia trentennale alle spalle, il concorso di Mister Italia è ormai considerato all’unanimità il più importante a livello maschile nel nostro Paese, forte anche di una struttura organizzativa capace persino di battere il lockdown (il concorso si è infatti regolarmente svolto anche nel 2020 e 2021)

Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 89217 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!