Le qualità principali degli orologi Rolex

Rolex è il nome noto in tutto il mondo il cui logo, a forma di corona, primeggia fiero su alcuni degli orologi di lusso più preziosi al mondo. L’azienda è di origini svizzere e fu fondata agli inizi del novecento da Hans Wilsdorf, ideatore anche del marchio di lusso Tudor.

Oggi l’azienda vanta un’organizzazione di ventotto società controllate in tutto il mondo, quattromila orologiai specializzati e cento Paesi di vendita. Ciò che rende questo marchio così amato e ricercato è un insieme di valori che hanno contribuito a trainare l’azienda con successo sino ai nostri giorni.

Ecco perché acquistare un modello come questo Rolex GMT Master senza liste d’attesa non significa solamente portare a casa un gioiello da polso costoso. Ciò che Rolex esprime attraverso i suoi design e le sue idee è un ideale di bellezza raffinata, elegante e senza tempo.

L’esclusività del marchio Rolex

È ovvio che il primo fattore di riconoscimento sul mercato sia il prezzo medio degli orologi Rolex, cronografi di alto valore tecnico e di estetica inimitabile. Tuttavia per l’azienda la ricerca del bello non coincide solamente con precisione, estetica e valore economico.

Ciò che Rolex offre è un’esperienza di gusto da indossare che trascende le mode passeggere e le tendenze del momento. Il maggior punto di forza di Rolex è l’attenta selezione dei materiali pregiati tra cui figurano pietre preziose, acciaio inossidabile, ceramica brevettata e madreperla.

La scelta dei materiali, come si legge sul sito web ufficiale, è un “anello essenziale della catena produttiva”, uno step obbligato che, alla fine, conduce alla creazione di prodotti eccezionali. Ogni elemento, ogni minuscolo dettaglio, segue una precisa e scrupolosa logica di selezione per garantire, nell’insieme, un prodotto unico al mondo e dotato di efficienza e precisione imbattibili.

Il pregio dei materiali scelti e brevettati da Rolex

Tra questi spiccano l’acciaio Oystersteel, una lega sviluppata proprio dallo stesso marchio. Questo materiale fa parte degli acciai 904L che sono eccezionalmente resistenti alla corrosione e che assicurano lucentezza perenne. Gli acciai di questo tipo sono impiegati nell’alta tecnologia dell’industria spaziale e chimica proprio per queste incredibili proprietà.

All’acciaio si accosta il platino, materiale raro e di pregio, considerato anche come uno dei metalli più nobili al mondo. Rolex utilizza il platino 950, una lega che conferisce solidità alle casse e che garantisce una brillantezza unica e inimitabile. In alcuni modelli il platino viene accostato alle pietre preziose pure, creando effetti scintillanti e punti luce preziosi che donano prestigio ed eleganza in tutte le occasioni.

Infine ciò che distingue Rolex sul mercato degli orologi è la continua ricerca di innovazioni sul campo, sia dal punto di vista dei meccanismi che dei materiali. Per esempio ha brevettato la Lunetta Cerachrom, un componente innovativo duro, inscalfibile e inalterabile oltre che resistente alla corrosione. La lunetta di Rolex è altamente leggibile pur essendo la zona più esposta a urti e graffi ed è l’elemento più visibile in tutto l’insieme che conferisce pregio all’orologio firmato dalla maison ginevrina.

Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 89217 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!