“Cinema intorno al Vesuvio” 40 serate di film e ospiti nel parco di Villa Bruno

Il cinema e le sue stelle animano l’estate di San Giorgio a Cremano con quaranta serate all’aperto di cinema e grandi ospiti.

Nell’arena del parco di Villa Bruno prenderanno il via il 23 giugno le proiezioni accompagnate da registi e attori, alle quali si aggiungeranno  incontri sul cinema nelal terrazza della dimora settecentesca ed altri eventi speciali.

Torna “Cinema intorno al Vesuvio”, storica rassegna di cinema all’aperto curata dall’associazione Arci Movie e realizzata con il contributo del Comune di San Giorgio a Cremano, della Regione Campania e della Film Commission Regione Campania, che inaugura la sua XXIX edizione giovedì 23 giugno 2022 alle ore 21.15, continuando per quaranta serate fino al 7 agosto.

La rassegna propone film italiani e internazionali di grande qualità e a vocazione popolare, con l’obiettivo di riportare la gente di tutte le età al cinema, attraverso uno straordinario momento di aggregazione diventato imprescindibile per molte persone nel corso degli anni. Per festeggiare la ripartenza dell’arena, finalmente senza restrizioni legate alla pandemia e con la massima capienza disponibile, molte proiezioni saranno introdotte da registi, attori e artisti che incontreranno il pubblico per testimoniare l’impegno e la partecipazione in un periodo storico particolarmente critico per la settima arte e, più in generale, per il mondo dello spettacolo e della cultura. Saranno presenti a Villa Bruno tanti volti noti amici di Arci Movie: Gianfelice Imparato, Teresa Saponangelo, Renato Carpentieri, Alessandro Rak e i Foja, Leonardo Di Costanzo, Marco e Antonio Manetti, Roberto Andò, Giuseppe Piccioni, Francesco Bruni, Lino Musella, Monica Nappo, Imma Villa, Giovanni Dota e altri.

L’arena nella villa vesuviana di San Giorgio a Cremano sarà inaugurata giovedì 23 giugno 2022 alle 21:15 con la proiezione del film “Qui rido io” di Mario Martone che racconta la figura del noto drammaturgo napoletano Eduardo Scarpetta. Alla serata inaugurale prenderà parte l’attore Gianfelice Imparato insieme a Giorgio Zinno, Sindaco di San Giorgio a Cremano.

Cinema intorno al Vesuvio – sostiene il Sindaco Giorgio Zinnotorna per il sesto anno a San Giorgio a Cremano confermando il suo valore e accrescendo di anno in anno la reputazione di kermesse cinematografica nazionale. 40 serate di proiezioni e incontri in terrazza nella meravigliosa Villa Bruno, con ospiti nazionali e internazionali che renderanno gli appuntamenti ancora più prestigiosi, tanto da trasformare questa annuale kermesse in un vero e proprio Festival del Cinema, grazie ad Arci Movie. Gli artisti, registi e attori che vi prenderanno parte, calcheranno un virtuale tappeto rosso che li condurrà davanti ad una platea appassionata e interessata a conoscerli dal vivo, per apprezzare e godere ancora di più delle migliori pellicole proiettate dal 23 giugno al 7 agosto nella magica atmosfera di una delle più belle dimore del Miglio D’Oro. Quest’anno inoltre, possiamo finalmente tornare a vivere a pieno questa rassegna, senza più restrizioni e al massimo della capienza, consapevoli che il cinema è non solo intrattenimento, ma anche condivisione e promozione del nostro patrimonio artistico e culturale”.

“Sarà un’arena che proverà a ricostruire un legame con un pubblico forte e presente – afferma Roberto D’Avascio, Presidente di Arci Movie – Tanti artisti verranno quest’estate a San Giorgio per la nostra rassegna non solo per ribadire una consuetudine di incontri tipica di Arci Movie ma soprattutto per ricordarci dell’importanza della sala, anche se sotto le stelle, e del valore civile che esprimono tali incontri nell’ottica di una promozione sociale forte e necessaria”.

Oltre la rassegna principale e alle presentazioni del film ci saranno anche altri eventi che arricchiranno l’offerta culturale di “Cinema intorno al Vesuvio”. Sulla terrazza di Villa Bruno si svolgeranno i consueti incontri di “Parliamo di cinema” che vedranno protagonisti il 4 luglio Luisa Percopo, Direttrice dell’Italian Film Festival di Cardiff, e l’8 luglio con Mario Rovinello e Guido D’Agostino che presenteranno il volume “Agorà – Ombre e storie nelle piazze di Napoli”. Va segnalata, inoltre, la rassegna “Corti in villa” che si svolgerà durante l’Arena con otto cortometraggi nazionali e internazionali.

Le serate di cinema hanno inizio alle ore 21.15. Gli incontri in terrazza iniziano alle 19.00. Il biglietto costa 4 euro e il botteghino sarà aperto dalle ore 20.15. L’accesso di Villa Bruno è in via Cavalli di Bronzo 22.

Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 88175 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!