Casal di Principe. Conclusione anno formazione e prova dei docenti neoassunti e con passaggio di ruolo 2022

Si è concluso lunedì pomeriggio dopo il colloquio finale col Comitato di Valutazione, costituito dalla dirigente scolastica dell ‘I.T.” G. Carli “di Casal di Principe dott. ssa Tommasina Paolella, dal prof. Leonardo Zagaria, dalle prof. sse Angela Testa e Anna Caccavale – un anno di formazione e di prova alquanto impegnativo per tutti i docenti neoassunti e con passaggio di ruolo, alla presenza del personale scolastico, delle persone più care (figli, mariti, mogli, madri visibilmente emozionate …), dei docenti tutor: Angela Testa, Liana Palmese, Pina Griffo, Assunta Pagano, Nicola Di Filippo, Pasquale Campaniello, Giulia Liparulo, Antonio Schiavone, della referente dell’area formativa digitale per i docenti prof. ssa Concetta Russo, del prof. Collaboratore Alfonso Schiavone, RLS dell’istituto, e di gran parte dei docenti della scuola, presenti per assistere i colleghi impegnati nella discussione.

I docenti interessati allo svolgimento dell’ anno di formazione e di prova: Maria D’Angelo, Pina Giusto, Marialuigia Anna Pellegrino, Immacolata Di Bona, Giovanni Fabozzo, Gino Martino, Pasquale Tammaro Leggiero, Biagio Palumbo, Roberta de Felice, Roberta Zannettone, Michele Raul Trojano hanno compilato ad inizio anno scolastico il modello di iscrizione online presso alcuni dei tanti poli formativi Liceo scientifico” E. Fermi” di Aversa, Liceo statale “A. Manzoni” di Caserta, ICS “46° Scialoja Cortese” di San Giovanni a Teduccio, ICS “Amanzio Ranucci Alfieri” di Marano, I.S.I.S.S” Taddeo” di Sessa Aurunca e sono stati chiamati inizialmente a tracciare un primo bilancio di competenze, un’autovalutazione strutturata, con l’aiuto del docente tutor di riferimento, nominato dalla dirigente scolastica.

Significativo per tutti è stato il percorso di formazione on line sulla Piattaforma INDIRE, che ha tracciato il raccordo tra le attività in presenza e on line e ha consentito a tutti i docenti di riflettere sulle competenze finali acquisite. Successivamente, in base al bilancio delle competenze, sentiti i docenti tutor e tenuto conto dei bisogni della scuola, la dirigente scolastica e i docenti neoassunti hanno stabilito con un apposito patto per lo sviluppo professionale, gli obiettivi di sviluppo delle competenze di natura culturale, disciplinare, didattico- metodologica e relazionale, da raggiungere attraverso specifiche attività formative. Il percorso è stato lungo e non semplice e ha previsto oltre alle ore di formazione on line, oltre agli incontri propedeutici e di restituzione finale, laboratori formativi, peer to peer nelle classi, visite a scuole innovative.

I laboratori formativi hanno riguardato le tematiche privilegiate durante quest’anno scolastico, ovvero: competenze digitali dei docenti- metodologie e tecnologie della didattica digitale; inclusione sociale e dinamiche interculturali; gestione della classe e dinamiche relazionali con particolare riferimento alla prevenzione di fenomeni violenti di bullismo e discriminazioni; iniziative rivolte a motivare l’apprendimento degli studenti; educazione sostenibile e transizione ecologica. Le attività laboratoriali sono state caratterizzate dall’ adozione di specifiche metodologie, e dall’ elaborazione di documentazione e attività di ricerca, che è stata validata dai docenti coordinatori dei laboratori e sono state documentate in piattaforma Indire neoassunti, nell’apposita sezione del Portfolio, così da far parte del Dossier finale.

Durante il periodo di formazione una fase molto importante è stata senza dubbio il peer to peer, che costituisce un momento fondamentale di crescita nel percorso di formazione del neoassunto e una fase di attività didattica pratica. I neodocenti e i tutor hanno progettato insieme le proposte didattiche e si sono osservati a vicenda: ogni docente ha osservato il proprio tutor mentre svolgeva le sue lezioni in una delle sue classi, prestando attenzione alle metodologie adottate. All’inverso, ogni tutor ha poi osservato il docente neoassunto, per constatarne le competenze didattiche eventualmente da potenziare. Alla fine tutor e neodocenti hanno tirato le somme, analizzando i punti di forza e di debolezza dell’esperienza.

Un ruolo fondamentale in questo difficile anno di formazione e di prova, è stato svolto dalla docente referente dell’area formativa digitale per i docenti prof. ssa Concetta Russo, che ha seguito e coordinato il lavoro di tutti, sostenendo e giudando ognuno durante il percorso. Inoltre, è stata ripristinata la possibilità del Visiting a scuole innovative, che, laddove sperimentata, ha fornito risultati positivi. Essa, però, ha previsto la partecipazione di una parte ridotta di docenti, che lo avevano richiesto nella domanda di iscrizione, a scuole caratterizzate da un contesto professionale innovativo. Tutte queste esperienze hanno costituito il tema della discussione col Comitato di Valutazione, dove tra l’altro si è parlato di competenze, metodologie, progettualità, rapporto insegnamento- apprendimento in quest’anno di ripresa in presenza con tutte le conseguenze derivanti dai mesi di lockdown. Al termine del colloquio, la DS insieme agli altri membri del Comitato ha proceduto alla proclamazione dei docenti neoassunti, facendo loro tanti Auguri affinchè ognuno potrà conservare, nello svolgimento della professione docente, l’emozione, la passione e la determinazione che lo hanno accompagnato durante l’anno scolastico.

Ha rivolto, infine, tanti in bocca al lupo per il loro futuro nella scuola, ricordando a tutti che la scuola è sempre ben propensa ad accogliere nuove professionalità, le quali contribuiscono con le loro competenze ed esperienze lavorative ad innovare il sistema scolastico, poiché i ragazzi hanno bisogno di persone autentiche che si impegnano concretamente per la formazione dei cittadini. Subito dopo il brindisi, per ritrovarsi timidamente insieme, ancora con dispositivi personali, gel igienizzanti…, ma finalmente in presenza.

di Prof.ssa Maria D’Angelo
I.T .“ G. Carli” di Casal di Principe

Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 90287 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!