Aversa. La lettera di un cittadino: i problemi di via Corcioni

Tramite lo sportello “La tua segnalazione” un cittadino ci ha inviato una lettera per parlarci dei problemi di via Corcioni.

Ecco il suo messaggio:

Buonasera dott. Montone, sono un membro del gruppo de ‘Gli Aversani’. Ho letto, in alcuni suoi post, che lei abita in via Corcioni. Purtroppo ci vivo anche io, e dico purtroppo, perché, ormai, siamo ridotti molto male, le strade, i marciapiedi, sono perennemente imbrattati di tutto e di più, non mi dilungo nella specifica, perché lei avrà capito a cosa mi riferisca. L’ho disturbata per chiederle,d i sensibilizzare, se l’è possibile, chi di dovere, in quanto giornalista, ad agire per dare un poco di decoro e tirare fuori dall’indecenza, questa via, che, tra l’ altro, è sede di due scuole, liceo ed elementari e i poveri bimbi e ragazzi, devono fare lo slalom fra schifezze varie. Nel mese di ottobre, io sono scivolata, a causa di acqua con sapone, che avevano gettato dei residenti nelle case di fronte all’istituto Diaz, per cercare di pulire il marciapiede lurido e maleodorante e ho riportato una forte lussazione e lesione del muscolo flessore. Immagini se, a cadere, fosse stata una persona anziana. Mi scuso se sono stata invadente, ma non so davvero a chi rivolgermi. Le porgo i miei più cordiali saluti.

Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 88175 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!