Protezione Civile Cervino, per il nucleo comunale arriva l’accreditamento ufficiale alla Regione Campania

Ufficiale l’iscrizione alla Regione Campania del Nucleo Comunale di Protezione Civile: ieri la comunicazione dagli organi competenti, che arriva a meno di un anno dall’insediamento dell’Amministrazione Vinciguerra, che aveva scelto di tradurre il primo atto dell’azione di governo locale nel ripristino di questo fondamentale supporto per il territorio e la comunità cervinese.

Due i bandi aperti, in circa sette mesi, per il reclutamento dei volontari, che, attualmente, costituiscono un gruppo formato da 46 persone, quasi tutti già dotati di dispositivi di protezione e divisa. Il Nucleo, che ha la sua sede provvisoria presso il Municipio, sarà presto dotato di un’auto di servizio, già messa a disposizione e pronta ad essere utilizzata su strada.

Con l’accreditamento, arriveranno anche i fondi stanziati dalla Regione, che consentiranno di incrementare i beni strumentali e di partecipare a corsi di formazione, finalizzati alla crescita delle rispettive professionalità negli interventi di soccorso ed assistenza. Un passaggio importante, che segna un punto decisivo per il Comune, che potrà contare sulla presenza di un Nucleo rafforzato dall’addestramento continuo e dai mezzi utili per operare al meglio su tutto il territorio.

“In questi mesi – ha dichiarato l’assessore alla Protezione Civile Francesco Piscitelli – abbiamo lavorato al massimo delle nostre possibilità, garantendo il nostro aiuto in tutte le manifestazioni, gli eventi e le situazioni legate alla quotidianità, che ci hanno visto in prima linea e al servizio dei cittadini. All’interno del gruppo, coordinato da Enzo Piscitelli, abbiamo già cominciato da individuare i settori formativi e gestionali sulla base dei principali rischi a cui siamo potenzialmente soggetti. Oggi, l’accreditamento alla Regione, che arriva dopo un iter estremamente complesso, che ci ha visto raggiungere l’obiettivo con la stessa caparbietà con cui abbiamo voluto ricostituire il Nucleo Comunale fin da subito. Una notizia che, per noi, si rivela essenziale per proseguire su un cammino in parte già tracciato, perché ci consente di accedere a quei canali di finanziamento e di formazione continua che ci aiuteranno a superare gli standard minimi e a puntare su competenze più elevate e, dunque, più efficaci nelle emergenze”.

Soddisfazione da parte del sindaco Giuseppe Vinciguerra, che ha voluto ringraziare pubblicamente i volontari: ”Tutte le persone che hanno scelto di mettersi a nostra disposizione in questi mesi hanno dimostrato una grande resilienza ovvero un’incredibile capacità di adattamento, che le ha viste fronteggiare efficacemente ogni circostanza, dando un ulteriore slancio alla nostra attività amministrativa e cooperando per raggiungere i migliori risultati. Con l’iscrizione ufficiale alla Regione Campania ci auguriamo di fare quel salto di qualità che possa garantirci altri quattro anni di supporto, nonché la costruzione di una solida base, affinché il nostro Comune non sia più sprovvisto di queste indispensabili figure”.

Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 87910 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!