Mattone selvaggio, Romano: ”da Aversa Millenaria ad Aversa violentata”

“Si scrive Aversa Millenaria, si legge Aversa violentata. Questa è la verità sul centro antico della città fondata da Rainulfo Drengot. Proprio nel centro antico normanno si sta consumando la più grande speculazione edilizia della storia della Città”. A dirlo – tramite nota stampa – il consigliere comunale M5S Roberto Romano.

“Sul cartellone tra ‘via Santa Marta e via Porta Carrese’ c’è scritto: Ristrutturazione edilizia del comparto compreso tra via Santa Marta e Via Porta Carrese ma come si evidenzia su Google Maps, quella zona era ormai una distesa di terreno da più di 15 anni. Per non parlare delle mura angioine, contenenti alla base una antica struttura idraulica ad archi, che giorno dopo giorno, come si evince dalla foto allegate, diventano sempre più basse fino quasi a scomparire. Ormai la città è già deturpata da decine di anni di incuria e miopia politica sul recupero del centro storico. Cosa si aspetta ad intervenire?”.

Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 93320 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!