Lavoro, nasce in Campania primo corso per agriturismo sportivo

Il turismo sportivo rappresenta il 10% dell’industria turistica mondiale (Fonte European Travel Commision) e sempre più incrocia l’offerta degli agriturismi, grazie agli ampi spazi e al cibo sano.

Per dare una risposta a questo fenomeno crescente, spinto anche dalla voglia di stare all’aria aperta nel dopo-Covid, il Coni e la Coldiretti della Campania hanno lanciato, insieme a Terranostra Agriturismi Campagna Amica, un corso di formazione dedicato alla nascita di due figure professionali: direttore e operatore sportivo in ambito agrituristico.

Solo in Campania il CONI associa oltre 12 mila associazioni sportive, che muovono migliaia di appassionati nelle decine di discipline che si possono praticare in campagna. Il corso ha l’obiettivo di specializzare gli agriturismi favorendo l’efficientamento o la nascita di strutture/servizi a disposizione degli sportivi. Gli italiani che scelgono le vacanze sul territorio indicano come principale motivazione lo sport nel 7% dei casi, mentre i tedeschi rappresentano il 29,7% dei turisti sportivi sul totale flussi dall’estero, seguiti da austriaci (14,3%) e francesi (14,1%).

Una novità assoluta, prima esperienza in Italia. L’obiettivo è specializzare l’accoglienza rurale con una ricca offerta sportiva. Il corso durerà quattro giorni, in quattro località molto diverse, che rappresentano il grande patrimonio naturale e agricolo della Campania: il lago del Matese, presso l’agriturismo Falode, le pendici del Vesuvio presso l’agriturismo Villa Mazza, il Cilento presso l’agriturismo Ai Monaci e il Fortore presso l’agriturismo Masseria Pasqualone. Possono partecipare titolari e collaboratori, ma anche giovani che vogliono fare un nuovo lavoro presso i nostri agriturismi. Il contributo per la partecipazione è di 150 euro, comprensivo dei quattro lunch in agriturismo. La prima data del corso è il 31 maggio 2022. Per le iscrizioni è possibile scaricare tutte le istruzioni a questo link: bit.ly/corso_CONI_Coldiretti_Agriturismi

“La domanda di sport – sottolinea Sergio Roncelli, presidente del CONI Campania – si diffonde sempre più nel nostro Paese. In particolare si afferma l’esigenza di uno stile di vita che abbini lo sport ad una sana alimentazione. Esigenza che si evidenzia in modo particolare nel settore degli agriturismi. Ecco quindi, grazie alla sinergia Coni Campania-Coldiretti-Terranostra Agriturismi Campagna Amica, la nascita di questo corso di figure sportive nel campo dell’agriturismo. Il corso è organizzato in collaborazione con la nostra Scuola Regionale dello Sport, sempre pronta a soddisfare le esigenze formative richieste.”

“Questa esperienza innovativa – commentano Gennarino Masiello, presidente di Coldiretti Campania, e Manuel Lombardi, presidente di Terranostra Campania – fotografa la grande crescita qualitativa dei nostri agriturismi, non più mangiatoie domenicali, ma esperienze all’insegna del benessere. Lo sport è una molla che muove centinaia di visitatori, desiderosi di un contatto diretto con la natura e di scoprire i borghi rurali e i nostri meravigliosi paesaggi. È il trionfo della multifunzionalità agricola, che continua a offrire nuovi servizi e a creare opportunità di lavoro.”

Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 89345 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!