(VIDEO) Aversa. Viaggio nella storia degli ex voto Madonna Addolorata

Oggi vi parliamo di un altro pezzo di storia aversana. Vi mostriamo gli ex voto che i cittadini di Aversa – negli ultimi due secoli – hanno dato in dono alla Madonna Addolorata. Raffigurano peripezie, disgrazie ma anche grazie e miracoli poi ricevuti dalla Madonna: il tutto in pura scuola napoletana, così come ne esistono a Pompei; così come ne esistono nel Santuario della Madonna dell’Arco.

Anche la collezione di Aversa è veramente ben fatta e ben tenuta grazie al lavoro certosino della congrega di San Rocco. Sopra questi quadri capeggia sempre la sigla V.F.G.A. ‘votum fecit gratiam accepit’ (fece un voto e ottenne la grazia). Un’abitudine che hanno avuto gli aversani, una devozione verso la Madonna Addolorata.

Alleghiamo anche il pdf (guarda qui) che raffigurano le storie e le grazie ricevute.

Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 86862 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!