Choc nel Casertano: esce per escursione, trovato morto in fondo ad un burrone

Questo pomeriggio verso le ore 15:30 i Vigili del Fuoco del Comando provinciale di Caserta sono intervenuti nel comune di Sant’Angelo in Formis, sul monte Tifata, per la ricerca di una persona che era uscita per un’escursione senza fare più rientro a casa. Mobilitati fin da subito, i Vigili del Fuoco hanno istituito una unità di Comando locale sul luogo in cui è stata ritrovata l’automobile dell’uomo scomparso per coordinare le ricerche.

Oltre alla squadra ordinaria, i Vigili del Fuoco sono intervenuti con il personale TAS (esperti in topografia) per la gestione delle ricerche a terra e con un elicottero, proveniente dal nucleo elicotteristi di Pontecagnano, per il monitoraggio della zona dall’alto. Dopo circa 4 ore di ricerche i Vigili del Fuoco hanno rinvenuto il corpo della persona scomparsa in fondo ad un burrone purtroppo privo di vita, successivamente recuperato con l’ausilio dell’elicottero.

Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 92204 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!