Paura ad Aversa, preside aggredita fuori scuola

Aveva richiamato un uomo che aveva lasciato fare i bisogni all’amico a 4 zampe proprio fuori la scuola che dirige senza raccoglierli: viene aggredita. E’ accaduto giovedì nei pressi dell’IC Parente di Aversa che ha visto come protagonista la dirigente scolastica prof.ssa Angela Comparone.

La preside ha richiamato l’uomo dopo che il suo cane aveva fatto i bisogni all’esterno l’istituto scolastico senza che venissero raccolti. La reazione dell’uomo è stata inaspettata aggredendo successivamente la dirigente scolastica anche con qualche spintone.

A quel punto, l’aggressore si è dileguato. La professoressa si è ppi recato al Comando dei Carabinieri di Aversa per presentare una denuncia.

La dirigente ha voluto ringraziare tutti con un messaggio social attraverso la pagina della scuola: “Voglio ringraziare, dal profondo del mio cuore, tutti coloro che hanno avuto un pensiero per me in queste ore, attraverso messaggi, mail, telefonate, gesti ricolmi d’affetto. Un’aggressione fisica e verbale resta un atto vile, imprevedibile, assurdo”.

“Qualcosa che non dovrebbe mai accadere, soprattutto nei pressi di una Istituzione scolastica. Eppure, succede – ha affermato la dirigente dell’istituto normanno -. Reagire resta la prima regola: non ci fermiamo, non possiamo e non dobbiamo. Soprattutto per i nostri studenti, e per tutta la Comunità Educante, che ha il compito di essere più forte di ogni incivile sopruso. Più forti di prima, sempre insieme!”.

Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 90517 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!