Parlamento Europeo approva direttiva per caricabatterie unico

Con 43 voti a favore e due contrari la commissione per il Mercato interno e la protezione dei consumatori del Parlamento europeo ha approvato la proposta di direttiva volta a introdurre un solo tipo di uscita di tipo C per i caricabatteria di cellulari, tablet, cuffie e console.

Unici dispositivi esentati da questa dotazione, perché di dimensione ridotta, sono gli smartwatch, i dispositivi che tengono traccia della salute e delle prestazioni sportive simili in tutto e per tutto a un orologio da polso. I deputati hanno inoltre richiesto che sulle etichette dei prodotti elettronici venga espressa più chiaramente la presenza o meno del caricabatterie nella confezione per rendere più consapevole la scelta all’acquisto.

Infine, visto il crescente utilizzo della ricarica senza fili, gli europarlamentari hanno chiesto alla Commissione europea una strategia entro la fine del 2026 per garantire una maggiore interoperabilità delle nuove soluzioni di ricarica dei dispositivi tecnologici. Il testo approvato sarà votato ora in plenaria al Parlamento europeo prima di essere oggetto di negoziato con i rappresentanti dei 27 Stati membri del Consiglio dell’Unione Europea.

(Pis/Dire)

Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 93359 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!