(VIDEO) L’edizione settimanale del TG Pediatria

E’ online l’edizione settimanale del Tg Pediatria a cura della redazione giornalistica Agenzia Dire.

Ecco i titoli:

– LAZIO, BAMBINO GESÙ INAUGURA PRIMO CENTRO CURE PALLIATIVE Casa, vita, inclusione. Sono le tre parole chiave su cui si fonda la missione del Centro per le cure palliative pediatriche realizzato dall’ospedale pediatrico Bambino Gesù di Roma e inaugurato a Passoscuro, località di Fiumicino. “Casa perché l’intento è di far sentire a casa le famiglie che arriveranno insieme ai loro figli bisognosi di cure. Vita, perché anche se le nostre cure non portano alla guarigione, trattandosi di bambini con malattie inguaribili, noi lavoriamo nella prospettiva della vita per offrire ai piccoli pazienti e alle loro famiglie la migliore qualità di vita possibile. Inclusione, perché intorno a questi bambini e alle loro famiglie deve stringersi la comunità per portarli fuori dalle loro case e consentire di stare nella società”. A spiegare lo spirito del Centro è il direttore, Michele Salata.

– ONLINE IL PORTALE MALATTIE RARE DEL POLICLINICO ROMA TOR VERGATA Un portale dedicato alle ‘malattie rare’, nato per favorire il contatto tra gli specialisti di ogni parte d’Italia e i dieci centri di riferimento presenti nel Policlinico Tor Vergata di Roma e per facilitare l’accesso dei pazienti a questi centri così da ottenere una diagnosi certa e precoce. Ecco gli obiettivi del portale web delle malattie rare inserito dal Policlinico romano all’interno del proprio sito istituzionale. Il portale, accessibile con credenziali personali, consente ai medici che vi accedono, come prima azione, di selezionare la macro-area a cui appartiene la patologia che sospettano per un paziente. Nel passaggio successivo si compila un questionario e al termine, se si supera un certo numero di risposte affermative, viene data la possibilità di prenotare un incontro o un tele consulto con gli specialisti del centro di riferimento del Policlinico.

– UCRAINA, PEDIATRA: IN OSPEDALI MOLTI BIMBI ARRIVANO CON MALATTIE ONCO-EMATOLOGICHE “Sono moltissimi i bambini che di giorno in giorno, o meglio di ora in ora, arrivano nei nostri ospedali scappando dalla ferocia della guerra. Sono bambini spesso con patologie onco-ematologiche, che cercano un posto dove poter continuare il loro percorso di cura e per i quali è ancora più importante, in questo momento, l’assistenza medica. E’ importante garantire loro continuità delle cure e interventi specialistici proprio per evitare che la malattia avanzi”. A dirlo è Elena Bozzola, consigliera nazionale della Sip, raccontando le necessità dei piccoli profughi che cercano aiuto in Italia.

– MICI, SIGENP: IN 25% CASI ESORDIO IN BAMBINI E ADOLESCENTI “Il termine Malattie infiammatorie croniche intestinali (Mici) accomuna due condizioni: la malattia di Crohn e la rettocolite ulcerosa. Se fino a vent’anni fa erano malattie che colpivano prevalentemente il giovane adulto, oggi nel nostro Paese si calcola che nel 20-25% dei casi l’esordio sia in età pediatrico-adolescenziale. Anche se raramente ci sono poi delle forme che esordiscono nei primi due anni di vita, e molto spesso sono forme monogeniche di difficile gestione. È molto importante quindi che i pediatri sappiano riconoscere o sospettino una malattia infiammatoria cronica all’esordio onde evitare quello che succedeva fino a qualche anno fa, ossia arrivare alla diagnosi con uno o due anni di ritardo”. Parte da qui Paolo Lionetti, presidente della Sigenp, per presentare il corso monotematico ‘Gestire la malattia infiammatoria cronica intestinale nel bambino’, in programma il 2 e 3 maggio a Rimini.

– 77° CONGRESSO ITALIANO DI PEDIATRIA 18-21 MAGGIO A SORRENTO Il Congresso italiano di pediatria torna in presenza. Dopo le ultime due edizioni svolte interamente in modalità telematica, a causa dell’emergenza sanitaria da Covid-19, quest’anno l’evento promosso dalla Sip sarà finalmente, e nuovamente, dal vivo. In programma da mercoledì 18 a sabato 21 maggio, presso l’Hilton Sorrento Palace di Sorrento, il 77° Congresso di pediatria si conferma come il più importante evento della prestigiosa e riconosciuta tradizione pediatrica italiana. Un appuntamento che vuole rappresentare in maniera completa le professionalità e le sensibilità culturali e scientifiche del mondo dell’età evolutiva. Per la prima volta il Congresso sarà presieduto da una donna: la presidente della Sip, Annamaria Staiano, eletta alla guida della Società scientifica a maggio dello scorso anno.

(Arc/ Dire)

Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 95631 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!