Assegni di cura ai disabili, Di Santo incontra gli amministratori dell’Ambito C6

Promosso dall’assessore Luigi Di Santo, delegato alle Politiche sociali di Aversa, comune capofila dell’Ambito C06, si è svolto venerdì scorso nell’aula consiliare del comune di Gricignano un importante incontro politico-amministrativo sul tema scottante degli “assegni di cura”, oggetto di recenti e ripetute proteste pubbliche dei cittadini disabili del territorio a causa di alcuni mancati pagamenti.

Hanno partecipato il “padrone di casa” il sindaco Vincenzo Santagata con i suoi assessori Pellegrino e Dello Margio, per il comune di Aversa il Sindaco Alfonso Golia e lo stesso assessore Di Santo, per il comune di Succivo il sindaco Salvatore Papa, per il comune di Casaluce il Sindaco Francesco Luongo con il suo assessore Maddalena Zaccariello, per il comune di Carinaro l’assessore Nicola Mauto Barbato e per il Comune di Teverola l’assessore Nicola Caserta.

L’incontro ha avuto lo scopo di tracciare una linea comune tra tutti i partecipanti all’Ambito C06 per aprire un dialogo serrato con la Regione Campania al fine di tutelare al meglio le aspettative dei richiedenti gli assegni di cura, provvedimenti essenziali per il benessere dei disabili dei nove Comuni dell’ambito territoriale.

La discussione approfondita ha visto l’intervento di tutti i Sindaci presenti e i delegati assessori che hanno analizzato le cause di alcuni mancati pagamenti in relazione ai suddetti assegni negli scorsi anni e allo stesso tempo ricercare una intesa sulle politiche sociali da effettuare nell’anno corrente.

Al termine del dibattito, insieme al garante dei disabili di Gricignano Enrico Della Gatta, si è convenuto di chiedere un incontro per la prossima settimana con le massime cariche istituzionali regionali per ricercare ed ottenere una soluzione condivisa per la definitiva assegnazione delle quote di assegni di cura ancora non espletate.

Registrando la compatta convinzione che le istituzioni e le famiglie sono dalla stessa parte nella lotta per il riconoscimento dei diritti, tutti i partecipanti al tavolo hanno, infine, manifestato ampia soddisfazione per aver dato una risposta unitaria ed ai massimi livelli a tale importante questione che tocca le vite dei soggetti più fragili della comunità.

Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 89217 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!