Sanremo 2022, all’Ariston con pass falsi: beccate tre persone

Un uomo accusato di fabbricare pass falsi per l’accesso alle aree del Festival di Sanremo è stato denunciato dalla polizia con l’accusa di truffa.

La vicenda ha avuto inizio ieri sera.

Durante i controlli predisposti per verificare il regolare afflusso delle persone autorizzate all’accesso del Green carpet, gli agenti del commissariato di Sanremo e della Digos hanno fermato un uomo con un pass risultato contraffatto.

Nel tentativo di entrare all’Ariston aveva mostrato un pass riportante le generalità e la foto del titolare, il logo della trasmissione televisiva di “Rai1” e il Qr-code. In seguito ad alcuni accertamenti, il lasciapassare è risultato di fattura artigianale e, quindi, non valido. L’uomo ha poi dichiarato di essersi recato a Sanremo con un suo conoscente, indicando il realizzatore del lasciapassare. Quest’ultimo, rintracciato nelle vicinanze di un hotel della città dei Fiori, ha dichiarato che i pass li aveva stampati poco prima di raggiungere Sanremo, aggiungendo di non averli utilizzati.

(ANSA)

Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 90522 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!