Vaccino, FDA autorizza terza dose Pfizer per fascia 12-15 anni

La Food and Drug Administration ha dato il via libera alla terza dose del vaccino anti Covid-19 di Pfizer-BioNTech per i ragazzi di età compresa fra i 12 e i 15 anni. Lo rende noto l’Fda sul proprio sito internet.

Sul portale si legge che “l’agenzia ha stabilito che i benefici protettivi per la salute di una singola dose di richiamo del vaccino Pfizer-BioNTech che forniscono una protezione continua contro il Covid-19 e le gravi conseguenze associate che possono verificarsi, compresi ricovero e morte, superano i potenziali rischi nelle persone dai 12 ai 15 anni”. L’Fda ha esaminato i dati del mondo reale provenienti da Israele, inclusi quelli sulla sicurezza di oltre 6.300 persone di età compresa tra i 12 e i 15 anni che hanno ricevuto una dose di richiamo del vaccino almeno 5 mesi dopo il completamento della serie di vaccinazioni primarie a due dosi.

Questi dati aggiuntivi hanno consentito alla Fda di rivalutare i benefici e i rischi dell’uso di un richiamo nella popolazione di adolescenti più giovani nel contesto dell’attuale aumento dei casi di Covid-19. Al momento non sono stati segnalati nuovi casi di miocardite o pericardite nelle persone che hanno ricevuto il vaccino. La Fda autorizza inoltre l’uso di una singola dose di richiamo cinque mesi dopo il completamento della serie di vaccinazioni primarie del vaccino Pfizer-BioNTech anti Covid-19.

(Fde/ Dire)

Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 92268 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!