(VIDEO) Aversa. Di Meo e la “Sfida all’O.K. Corral” con Golia

Anche in occasione del nuovo main sponsor per la Normanna Aversa Academy, patron Sergio Di Meo ‘attacca’ nuovamente l’Amministrazione Golia per la questione riscaldamento PalaJacazzi. Dalla famosa conferenza di qualche settimana, chi di dovere non è pervenuto per sistemare la faccenda.

“Stamattina mi sono svegliato a Dubai con le fontane danzanti. Il primo cittadino dovrebbe pensare al bene della città che è allo sbando più totale – attacca Di Meo -. A me non va più di parlare del primo cittadino di Aversa, non mi va neanche di chiamarlo per nome e cognome”.

“Durante i miei trascorsi da assessore allo Sport in Provincia, in 40 giorni salvammo il Palamaggiò. Oggi mi sento preso in giro. Non possiamo avere più toni convenevoli, con questa gente non si può nemmeno più andare a parlare”.

Questione PalaJacazzi, l’intervento del dg LaStoria

Poi la “Sfida all’O.K. Corral”: “Io – sottolinea Di Meo – aspetto il primo cittadino alla fine del mandato. Può essere anche che mi venga voglia di fare qualche cosa per la città di Aversa”.

Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 92315 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!