Terra dei Fuochi: controlli e sequestri Interforze tra il Napoletano ed Agro Aversano

Nell’ambito delle attività di repressione e prevenzione dell’abbandono illecito di rifiuti provenienti da utenze domestiche, industriali e agricole, mirate anche alle discariche abusive il Raggruppamento “Campania” dell’Esercito Italiano su base Reggimento Cavalleggeri “Guide” (19°), secondo le direttive stabilite dall’Incaricato per il contrasto del fenomeno dei roghi nella regione Campania nell’ambito della “Terra dei Fuochi” ha svolto le seguenti operazioni interforze con i locali Corpi di Polizia municipale di controllo straordinario contro lo smaltimento illecito e sulla prevenzione di roghi industriali, artigianali e commerciali:

  • Palma Campania (Na): 01 pattuglia dell’Esercito Italiano congiuntamente a 01 pattuglia della Polizia Municipale di Palma Campania (Na), effettuavano controlli presso 01 attività imprenditoriale e commerciale, 12 persone identificate di cui 06 sanzionate, sanzioni comminate per un totale di euro 2400,00.
  • Pozzuoli (Na): 01 pattuglia dell’Esercito Italiano congiuntamente a 01 pattuglia della Polizia Municipale di Pozzuoli (Na), effettuavano un controllo del territorio facendo sopralluoghi nelle aree dove hanno segnalato roghi e sversamenti di rifiuti.
  • Frattaminore (Na): 01 pattuglia dell’Esercito Italiano congiuntamente a 01 pattuglia della Polizia Municipale di Frattaminore (Na), effettuavano controlli presso 03 attività imprenditoriali e commerciali, 03 persone identificate.
  • Grumo Nevano (Na): 01 pattuglia dell’Esercito Italiano congiuntamente a 01 pattuglia della Polizia Municipale di Grumo Nevano (Na), effettuavano controlli realizzando i seguenti risultati: 01 persona identificate e denunciata, aree sequestrate 270 Mq, 350 Mc di rifiuti sequestrati pericolosi e non.
  • Crispano (Na): 01 pattuglia dell’Esercito Italiano congiuntamente a 01 pattuglia della Polizia Municipale di Crispano (Na), effettuavano controlli presso 01 attività imprenditoriale e commerciale provvedendo a sequestrare l’attività, un totale di 100 Mq di aree, sanzionavano e denunciavano 01 persona, controllavano 05 veicoli, sanzioni comminate per un totale di euro 5164,00.
  • Grazzanise (Ce): 01 pattuglia dell’Esercito Italiano congiuntamente a 01 pattuglia della Polizia Municipale di Grazzanise (Ce), effettuavano posti di controllo realizzando i seguenti risultati: 05 persone identificate, 05 veicoli controllati.
  • San Tammaro (Ce): 01 pattuglia dell’Esercito Italiano congiuntamente a 01 pattuglia della Polizia Municipale di San Tammaro (Ce), effettuavano posti di controllo realizzando i seguenti risultati: 22 persone identificate di cui 06 sanzionate, 22 veicoli controllati, sanzioni comminate per un totale di euro 506,00.
  • Parete (Ce): 01 pattuglia dell’Esercito Italiano congiuntamente a 01 pattuglia della Polizia Municipale di Parete (Ce), effettuavano posti di controllo realizzando i seguenti risultati: 02 persone identificate di cui 01 sanzionata, 02 veicoli controllati, sanzioni comminate per un totale di euro 121,10.
  • Maddaloni (Ce): 01 pattuglia dell’Esercito Italiano congiuntamente a 01 pattuglia della Polizia Municipale di Maddaloni (Ce), effettuavano un controllo del territorio facendo sopralluoghi nelle aree dove hanno segnalato roghi e sversamenti di rifiuti.

Le attività si inquadrano nelle azioni di “secondo livello, cioè operate da pattuglie interforze dell’Esercito Italiano / Contingente “Terra dei fuochi” e da pattuglie dei diversi corpi di polizia locale (municipale o metropolitana) coinvolti per territorio, oltre, caso per caso, altre forze di polizia ovvero corpi specializzati.

Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 89297 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!