Lusciano. Italia Viva chiede dimissioni della minoranza

“Dopo un’attenta riflessione politica, consigliamo le dimissioni di tutti i consiglieri comunali di opposizione alla maggioranza guidata dal sindaco Nicola Esposito. Chi si candida a rappresentare i cittadini luscianesi deve farlo con rettitudine, rispetto delle regole e preparazione, ovviamente, deve valere per maggioranza e opposizione. Pertanto, riteniamo un atto dovuto la richiesta di dimissioni, perché lo stallo politico ormai cristallizzato ha come responsabili tutti i consiglieri eletti in opposizione alla lista ‘Noi per Lusciano”, senza escludere, l’ex assessore Luciano Mariniello”. Così, in una nota, il referente locale di IV Luciano Dell’Aversano Orabona.

“Come organizzazione politica siamo consapevoli che la nostra richiesta può sembrare paradossale perché è più facile attenzionare colpe e responsabilità a chi gestisce la casa comunale. Noi di Italia Viva invece, andiamo controcorrente e ufficialmente, chiediamo le dimissioni di tutti i consiglieri che, politicamente parlando, sembrano di stare in scia con la gestione Esposito oppure pensano ad altro. Il nostro appello partorisce da varie notizie pubblicate su stampa locale circa le presunte attività irregolari che riguardano la gestione dei rifiuti che interessano una rete di alcuni paesi della provincia di Caserta tra i quali anche Lusciano.  Per questi motivi prendiamo le distanze da questo “modus operandi” che non si addice al ruolo di chi dovrebbe salvaguardare il buon andamento della casa comunale, pertanto, per il bene del territorio chiediamo ai consiglieri di opposizione di non pensare solo a postare foto e prendere caffè nei bar, e di lasciare spazio, con le proprie dimissioni, a chi vuole dare un contributo serio. Infine, al sindaco Nicola Esposito, nel pieno rispetto del garantismo, giocoforza, chiediamo di fare luce sulla vicenda in atto e di tutelare il nostro Ente”.

Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 90536 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!