(VIDEO) Green pass, Musumeci: “Stato ha diritto-dovere di sospendere libertà”

“Lo Stato è il grande padre di famiglia e ha il dovere di tutelare la propria comunità: sono convinto che in alcuni particolari casi lo abbia il diritto-dovere di sospendere momentaneamente alcune libertà individuali se l’adozione di questo drastico, speciale e temporaneo provvedimento dovesse servire a salvaguardare interessi generali”. Questa l’opinione espressa dal presidente della Regione Siciliana, Nello Musumeci, nel corso di ‘Omnibus’, su La7, in merito all’ipotesi di misure restrittive per i non vaccinati contro il Covid.

Su questa posizione tutti i presidenti di Regione “sono d’accordo” perché, ha aggiunto il governatore, “c’è la necessità di adottare, dopo tanti mesi di vana campagna di persuasione, misure più restrittive”. Musumeci ha poi aggiunto: “Sono passati tanti mesi e sappiamo che c’è uno zoccolo duro di oltre sette milioni di italiani. In questa fascia c’è una larga parte di cittadini che hanno bisogno ancora di convincersi perché refrattari e diffidenti. Una misura ulteriormente restrittiva. In questa fascia credo ci sia una larga parte di cittadini che hanno bisogno ancora di convincersi, diffidenti. È probabile che una misura ulteriormente restrittiva possa convincere i refrattari”.

“L’80% dei 382 ricoverati per Covid in Sicilia non è vaccinato. Il il vaccino è l’unico rimedio per continuare a vivere – ha aggiunto -, non per tirarci fuori ma per consentirci di non finire al cimitero. Nessuno ha certezze assolute perché nessuno ha avuto esperienze con una calamità sanitaria di dimensioni catastrofiche”.

(Sac/Dire)

Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 80289 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!