Bros Napoli, Ronghi – Rispoli: “Al fianco degli esclusi, magistratura verifichi eventuali irregolarità”

“Siamo al fianco dei disoccupati della platea Bros i quali, pur avendo tutti i requisiti, sono stati esclusi dall’assunzione al lavoro da parte delle aziende individuate dalla Regione, e che, stamani, hanno presentato esposti alla Procura della Repubblica di Napoli. L’auspicio è che la magistratura faccia chiarezza su eventuali irregolarità e sulle eventuali responsabilità di assunzioni al lavoro che sembrano essere prive della necessaria chiarezza e legittimità, come abbiamo segnalato nell’apposito ‘esposto’”. E’ quanto affermano Salvatore Ronghi e Luigi Rispoli, dirigenti di Fratelli d’Italia.

“La disoccupazione è una grave piaga in Campania e la nostra Regione ha speso ingenti risorse per formare disoccupati di lunga durata che, come i Bros, potrebbero essere impiegati nel settore ambientale attingendo agli elenchi degli aventi diritto” – sottolineano Ronghi e Rispoli – per i quali “sarebbe molto grave se questa enorme piaga sociale fosse stata strumentalizzata per raggiungere obiettivi diversi e di natura politico-clientelare”.

Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 80659 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!