Basket. Serie C Silver, Cestistica Sarnese sfiora il colpaccio all’esordio

Peccato, peccato davvero, ma la sconfitta subita praticamente allo scadere non può e non deve cancellare l’ottimo esordio della Cestistica/Virtus nel campionato di C Silver. Alla Parrocchia San Luigi di Napoli finisce 65-64 per il Basket Mugnano al termine di una partita comandata per lunghi tratti dagli ospiti.

La gara: nonostante un paio di assenze rilevanti e la giovanissima età del gruppo (Stefano Capaccio l’unico senior), la Cestistica Sarnese impatta con il campionato nel modo giusto. Contro una squadra esperta ed intensa come Mugnano, i baby di coach Cirillo sin dall’inizio muovono infatti la palla nel modo giusto senza mai lasciarsi condizionare dalle evidenti differenze. Anzi, più passano i minuti e più le risposte date sono quelle giuste. Dal -5 di fine primo quarto si passa infatti al +2 di fine primo tempo, con il quartetto Peluso, Caiazza, Romano, Capaccio assoluto protagonista. Un vantaggio che, seppur di poco, aumenta ulteriormente nella ripresa (+10 a cavallo tra terza e la quarta frazione), merito della maturità della Cestistica/Virtus nonché della voglia di voler imparare dai momenti difficili vissuti in Coppa Campania contro Angri. Poi, però, proprio nel momento decisivo lo scenario sfortunatamente cambio. Qualche fischio non amico e qualche occasione offensiva non sfruttata (vedi l’ultimo tiro di serata) ed ecco che alla fine la Cestistica è costretta ad alzare bandiera bianca. Ma a testa alta, altissima.

Le dichiarazioni di coach Cirillo: “Fa sicuramente male perdere con un canestro a pochi secondi dalla fine, ancor di più perché i ragazzi avrebbero meritato il successo per quanto espresso in campo. Allo stesso tempo, però, bisogna ammettere che siamo stati poco lucidi durante l’arco della gara nel gestire i break, ma sappiamo che il nostro processo di crescita passa proprio da partite come questa. Da domani si torna in palestra ancora più carichi per preparare la partita di sabato contro Piscinola”.

BASKET MUGNANO-CESTISTICA SARNESE 65-64 (15-10, 33-35, 44-51)

Cestistica: Capocotta ne, Di Donato 9, D’Amico 2, Gervasio 2, Carratù ne, Caiazza 13, Pepe 4, Peluso 11, Capaccio 6, Piacente 1, Romano 12, Sciacca 4. Coach: Cirillo

Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 78755 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!