Assenza figura assistenziale per alunni disabili: Oliva e Giannino puntano il dito contro comune Aversa – ambito C6

“Purtroppo ad anno scolastico già avviato si ripropone l’annosa vicenda dell’assistenza materiale agli alunni disabili nelle scuole dell’obbligo cittadine. Ancora ad oggi gli alunni delle scuole comunali della città di Aversa insieme a quelle di Carinaro, Casaluce, Cesa, Gricignano di Aversa, Sant’Arpino, Orta di Atella, Succivo e Teverola ossia quelle dell’ambito c6 di cui il comune di Aversa è capofila, attendono l’arrivo di queste figure professionali. I genitori di questi alunni, nostro tramite, denunciano che è in atto uno scaricabarile indegno da parte dell’ambito C6 con comune capofila Aversa”. A denunciarlo, tramite nosta stampa, il direttivo aversano di Fratelli d’Italia, rappresentato in Consiglio comunale dal commissario cittadino, avvocato Alfonso Oliva, insieme alla responsabile del Dipartimento Pubblica Istruzione, professoressa Ornella Giannino.

“I genitori di questi alunni, nostro tramite, denunciano che è in atto uno scaricabarile indegno da parte dell’ambito C6 con comune capofila Aversa. Il servizio, essenziale per taluni studenti, non è ancora partito con grave compromissione di un diritto fondamentale che è quello allo studio che lo Stato deve garantire ‘a tutti’. Inoltre c’è da aggiungere che l’ambito C8 ha già provveduto è come mai l’ambito C6 non ancora? Dilettanti allo sbaraglio!”.

Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 89217 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!