(VIDEO) Cultura, Felicori insiste: “Green pass e mascherine possono evitare morte cinema e teatri”

Porta avanti la sua battaglia Mauro Felicori, assessore alla Cultura della Regione Emilia-Romagna, per aumentare la capienza all’interno di cinema e teatri. “Voglio rappresentare la sofferenza del mondo della cultura- insiste l’assessore- perché in tutti gli ambienti sono ormai state adottate misure di sicurezza sufficienti. Ma nel mondo della cultura sono assai più pesanti”.

Per questo rinnova la chiamata dal Lido di Venezia, in occasione della presentazione della nuova edizione 2022 del Bografilm Festival, per poi aggiungere: “Mi pare ci sia fin troppo zelo, perché la somma di green pass e mascherine penso possano ridimensionare il distanziamento, evitando la morte di un sistema”. Ma non vuole nemmeno fare polemica, sottolineando come la sua sia una sola fotografia della realtà: “Sappiamo che le entrate dei biglietti, anche per chi gode del sostegno pubblico, sono importanti per far tornare i conti. Non possiamo vivere sempre solo di ristori con i teatri e i cinema semichiusi”.

Una consapevolezza che arriva anche dall’impegno rivendicato nei confronti dell’intera filiera culturale e, in particolare, cinematografica: “Da anni abbiamo una film commission generosa che contribuisce alla produzione di molti film. E negli ultimi anni siamo anche stati ripagati dei tanti sacrifici. Ogni anno riceviamo otto, dieci premi. Questo è dimostrazione del buon lavoro della Regione ma anche e soprattutto della bravura dei registi e degli sceneggiatori”. Un contributo sostanzioso va proprio al Biografilm, nel 2022 alla sua 18 edizione e da oggi con un nuovo direttore generale, Massimo Mezzetti. Un finanziamento, spiega, dettato dalla “sua propensione a far sì che Bologna e l’Emilia-Romagna diventino capitale della produzione e della distribuzione cinematografica”.

(Fen/ Dire)

Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 78020 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!