Aversa. Il Maestro Rigliaco per l’Anteprima di Musicalia

Il giorno 23 settembre, alle ore 19.00, appuntamento con la grande musica per l’Anteprima di Musicalia, nuova kermesse, ideata da Giuseppe Lettieri, da trent’anni organizzatore e promotore di eventi musicali, culturali ed artistici nella città di Aversa e non solo. Il battesimo di questo nuovo progetto si terrà nella chiesa di Sant’Antonio al Seggio, da pochi mesi riaperta ai fedeli, dopo la chiusura di qualche anno per le note problematiche legate a delle infiltrazioni nelle adiacenze.

“Sarà una occasione per molti – dichiara Lettieri, direttore artistico di Musicalia – di rientrare in quello che è uno dei tesori del ricco patrimonio artistico aversano che per diversi anni è stata chiusa. La chiesa, non dimentichiamolo, che è stata la prima al mondo ad esser dedicata appunto a Sant’Antonio di Padova, oltre alle sue splendide architetture gotico-romaniche, ai suoi dipinti e preziosi affreschi, conserva all’interno uno degli organi più importanti della Campania”. 

“Si tratta di un Mascioni del 1983, fabbrica leader mondiale per questo strumento. Un vero e proprio gioiello musicale, fermo da diversi anni, che affidiamo alla maestria di Giuseppe Rigliacco, talentuoso figlio del nostro territorio, pianista e organista eccellente – sottolinea Lettieri -. E non mancherà qualche sorpresa. Di Musicalia e le iniziative legate ad essa ci sarà tempo per parlarne, visto che inizierà il giorno otto ottobre. Al momento mi preme sottolineare, che per garantire il rispetto delle normative per il contenimento della pandemia e la sicurezza del pubblico, l’ingresso sarà contingentato e consentito solo previa prenotazione e possesso del green pass. Ringrazio per la disponibilità e l’ospitalità la comunità religiosa, i frati e il ministro dell’ordine convenutale”.

Dunque dopo anni di silenzio torneranno ad uscire le note dalle migliaia di canne dell’organo monumentale. Grazie a Giuseppe Rigliaco giovane classe 1994 ma già con un importantissimo curriculum. Laureato con il massimo dei voti in pianoforte si è poi laureato sempre con il massimo dei voti al Biennio Accademico di Secondo livello in Organo sotto la guida del M° Mauro Castaldo presso il Conservatorio Statale di Musica “Nicola Sala” di Benevento, trascorrendo poi un anno accademico presso il conservatorio olandese di Maastricht, dove si è esibito in numerosi concerti in giro per l’Europa. Ha trionfato in numerosi concorsi organistici nazionali ed internazionali. Svolge una intensa attività concertistica. Va anche menzionato il fatto che Rigliaco si è anche laureato brillantemente in Ingegneria Aerospaziale presso l’Università “Vanvitelli” degli Studi della Campania.

Al concerto si potrà accedere solo ed esclusivamente con la prenotazione (ingresso gratuito), che potrà effettuarsi entro il giorno 21 settembre entro le ore 12.00 all’indirizzo mail musicaliaversa@gmail.com, dichiarando nome cognome, numero di cellulare, e il possesso del green pass (massimo due prenotazioni per mail). Fatto ciò basterà poi attendere la risposta che arriverà solo se affermativa, di buon esito della prenotazione.

Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 78805 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!