Aversa. Dello Iacono appoggia il sit-in di Motti e D’Angelo: “nell’ultima assise, prevalso fortissimo senso di frustrazione”

“Appoggio e condivido la protesta delle mie due colleghe consigliere. Purtroppo, per problemi lavorativi, in questo periodo sono ‘fisicamente’ meno presente ma ciò non vuol dire che vi siano visioni politiche differenti. Anzi. Nell’ultimo consiglio comunale è prevalso un fortissimo senso di frustrazione visto che tutto quello che si fa o si dice viene soffocato e/o ignorato. Ecco perché ho preferito non intervenire nemmeno”. Così, in una nota, la consigliere comunale di Italia Viva Imma Dello Iacono.

“Il consiglio comunale è diventato un palcoscenico: ogni attore la spara più grossa, e riconosco che il Sindaco vince sempre, anche perché raramente i consiglieri di maggioranza decidono di prendere parola, ovviamente. Che la città sia mal governata è sotto gli occhi di tutti, non credo che sia il risultato delle denunce dei membri di opposizione. Una domanda come amministratore me la farei… Ed invece no. Al contrario, si invocano collaborazione e nuove proposte. Ma il sindaco dalla memoria corta non ricorda che le prime distanze tra lui e noi “dissidenti” sono sorte proprio perché avevamo idee diverse sulla rideterminazione del piano assunzionale? Per non parlare sullo spot “consumo di suolo zero”. Non si è reso conto che l’operazione verità tanto decantata in campagna elettorale la stiamo portando avanti noi della minoranza, non certamente lui e la sua maggioranza arcobaleno”.

Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 78758 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!