(FOTO) Mondragone: Operazione ‘Mare Sicuro’, controlli Guardia Costiera – Polizia Locale a Mondragone

Nella giornata di ieri, 3 agosto, sul litorale di Mondragone e stata ultimata una delicata attività di controllo di polizia demaniale marittima che ha portato ad accertare e contestare l’occupazione abusiva di pubblico demanio marittimo, nello specifico ben 2100 mq circa di spiaggia. Le operazioni sono state condotte dalla Guardia Costiera di Mondragone e dalla polizia locale, la prima impiegata nell’ambito delle attività di “mare sicuro” pianificata a livello regionale per l’ottimale impiego di uomini e mezzi sull’intero territorio Campano.

L’intera area risultava occupata da uno stabilimento balneare, privo di qualsivoglia titolo e/o autorizzazione amministrativa, ed il responsabile aveva posizionato 33 pedane in pvc nonché 121 ombrelloni con i relativi supporti fissi e tavolini. Tutto il materiale è stato immediatamente rimosso ad horas ed il “titolare” dell’attività illegittima è stato deferito all’Autorità Giudiziaria.

Il sinergico intervento tra la Guardia Costiera e la polizia locale oltre a costituire ulteriore conferma dell’efficace collaborazione tra organi dello Stato ha consentito di poter restituire nella disponibilità della collettività un ampio tratto di arenile pubblico. Continueranno serrati controlli al fine di prevenire ed evitare analoghi illeciti comportamenti.

Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 78020 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!