(FOTO) Al via i lavori di recupero dell’ex Municipio di Atella di Napoli

Oggi iniziano i lavori di recupero dell’ex Municipio di Atella di Napoli. Il progetto, di ristrutturazione e riqualificazione, verrà realizzato grazie ad un finanziamento erogato dalla Fondazione con il Sud ed è finalizzato a trasformare questo vecchio edificio nel salotto della Città Atellana attraverso il trasferimento in esso del Museo Archeologico di Atella e l’attivazione di una serie di servizi di notevole spessore sociale e culturale.

“Sarà una rivoluzione, un sogno concretizzato. La buona politica ha seminato bene mettendo insieme ben tre comuni e la rete del volontariato. Non era facile non era scontato. Un lavoro amministrativo immenso, tanti ostacoli, tanta tenacia – dice il sindaco di Sant’Arpino Giuseppe Dell’Aversana -. Sarà uno spazio polivalente per minori, famiglie e giovani, potrà ospitare mostre, spettacoli e servizi ludico-educativi per bambini. Aiuterà la realizzazione del parco archeologico. Volevano bloccarci, forze occulte, mandarono i vandali a distruggere e saccheggiare l’edifico, per far saltare in aria questa rivoluzione culturale. La volontà delle associazioni promotrici ed il lavoro amministrativo dei comuni di Sant’Arpino, Orta e Succivo ha vinto contro i vandali e contro la burocrazia. Il progetto si chiamerà ‘fabula’ perché le favole hanno sempre un lieto fine”.

Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 77815 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!