(FOTO) Lite condominio a colpi di katana: denunciato 50enne

Una lite condominiale degenera a colpi di katana con un ferito all’ospedale e una denuncia a piede libero per lesioni aggravate.

È successo ieri, lunedì 26 luglio, a Viserbella nel Comune di Rimini. I Carabinieri della sezione Radiomobile, con il supporto di quelli della stazione di Rimini-Viserba, sono intervenuti per sedare una lite condominiale tra un 50enne e un 49enne entrambi incensurati, iniziata per futili motivi e poi degenerata. Il primo, infatti, in preda alla rabbia a un certo punto ha afferrato la katana che teneva nella propria abitazione colpendo con un fendente al petto il secondo.

Fortunatamente la piccola arma non ha messo in pericolo la vita dell’uomo accompagnato all’ospedale dal 118. Una volta accertati i fatti, i Carabinieri hanno sequestrato la spada e denunciato a piede libero il 50enne per lesioni personali aggravate.

(Som/ Dire)

Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 78020 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!