Napoli Basket vola nella finale play-off: vittoria decisiva a Ferrara

Finale! La Gevi Napoli Basket espugna l’MF Palace di Ferrara in gara 3 della semifinale playoff Tabellone Oro e si qualifica per la Finalissima promozione. Gli azzurri si sono imposti per 88-79, il miglior realizzatore della Gevi è Mayo con con 14 punti. Prova da doppia-doppia per Parks, 12 e 10. Una vittoria di squadra per la formazione partenopea che, nonostante l’infortunio di Zerini e successivamente quello di Iannuzzi, riesce a superare un’ottima Ferrara.

Gli azzurri arrivano cosi al turno finale dei playoff dove affronteranno la vincente della serie tra Givova Scafati e APU Old Wild West Udine.

Coach Sacripanti, che manda a referto il recuperato Lombardi, schiera in quintetto Mayo, Marini, Parks, Iannuzzi e Zerini, coach Leka risponde con Filoni, Bertone, Vencato, Pacher e Fantoni.

Segna Marini dalla media per Napoli, subito parziale di Ferrara di 12-2 interrotto dalla tripla di Parks. A metà quarto siamo sul 14-7 col canestro di Iannuzzi. La formazione estense mantiene il vantaggio, mentre si fa male Andrea Zerini per gli azzurri. Si segna da una parte e dall’altra, si va al primo intervallo sul 24-18 in favore dei padroni di casa.

Scambio di canestri tra Bertone e Marini, Monaldi riavvicina gli azzurri, Mayo impatta sul 28-28 in penetrazione dopo 5 minuti di gioco. Vencato segna da tre punti, Baldassare, al termine di un’azione confusa riporta Ferrara sul +7, 39-32. Arriva però la reazione dei due americani Gevi che con un 7-0 di parziale riportano in partita gli azzurri. Sulla sirena un 2 su 2 di Bertone dalla lunetta fissa il punteggio sul 41-39.

Parte fortissimo Ferrara, 6-0 di parziale con le triple di Filoni e Panni. Gli azzurri reagiscono subito e con un 9-0, siglato Burns , Mayo Lombardi, siamo sul 48-47 a metà quarto. Si segna da entrambe le parti, Pacher realizza quattro punti in fila, dall’altra parte arrivano tre triple di Mayo, Uglietti e Burns per il 57-52. La reazione estense però è ancora affidata a Pacher, Bertone sigla il +3 prima dei 4 punti finali di Iannuzzi che portano il punteggio sul 62-61.

Nell’ultimo quarto è il capitano Diego Monaldi a prendersi la segna, segna 8 punti di fila, la tripla di Lombardi vale il 73-64. L’ultima reazione di Ferrara è affidata a Baldassarre, Filoni e Bertoni che riportano la Top Secret a -4. Nel finale però è Eric Lombardi a chiudere i giochi, la schiacciata di Burns fa volare gli azzurri. Si chiude sul 88-79 Gevi che vola in finale.

La Gevi tornerà in campo domenica 20 giugno al PalaBarbuto per Gara 1 della Finale Promozione Playoff.

Top Secret Ferrara- Gevi Napoli Basket 79-88 (14-18;41-39;61-62)

Top Secret Ferrara: Bertone 13, Baldassarre 11, Zampini, Panni 6, Vencato 11, Fantoni 9, Dellosto, Pacher 19, Basso , Filoni 10, Petrolati ne, Ricci ne. All.Leka

Gevi Napoli Basket: Zerini ,Iannuzzi 10, Klacar , Parks 12, Lombardi 13, Marini 7, Mayo 14, Uglietti 9, Burns 13, Monaldi 10, Grassi ne. All. Sacripanti.

Dichiarazione Coach Sacripanti: “Complimenti a Ferrara che ha giocato una grandissima serie, veramente bravi. I complimenti però li faccio ai miei ragazzi che anche oggi, nonostante l’infortunio immediato di Zerini e poi di Iannuzzi, sono stati bravissimi passo dopo passo a rientrare in partita. E’ stata una serie molto combattuta, a parte gara 1, ed è stato importante per noi vincere in 3 partite. Ora ci godiamo qualche giorno di riposo per poi essere pronti a giocare una finale importantissima.”


Photo Gianluca Teodorini

Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 76184 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!