Aversa. Aumento del ‘cemento’. Romano a Villano: “M5S non permetterà altre colate”

“Cosa ad Aversa può essere assolutamente o strettamente necessario da non avere alternativa? Perché tale è il significato della dichiarazione dell’Assessore Villano, quando parla di deroghe al consumo di suolo zero, elemento fondante del programma elettorale del Sindaco Golia. Cosa impedisce all’assessore di prendere in considerazione, opzioni, possibilità, scelte, soluzioni che tengano conto dell’unico punto del programma elettorale del M5S che lo accomunava sostanzialmente a quello della maggioranza di cui è espressione

“Il M5S ha dato nel dicembre scorso una dimostrazione di grande responsabilità, per le contingenze sociali che erano sotto gli occhi di tutti, perché l’esperienza della sindacatura Golia non avesse fine. Ma adesso, per gli stessi motivi chiede all’assessore, e al sindaco naturalmente, di chiarire cosa c’è di concreto dietro le sue parole. Il M5S non assume niente per scontato, i cittadini aversani hanno diritto di sapere. Noi non permetteremo altre colate ingiustificate di cemento in nessuna parte del territorio aversano. Già stiamo assistendo all’aumento, in maniera non sempre comprensibile, di cubatura esistenti o ex novo, grazie ai vari bonus, che hanno fatto sorgere come funghi, i cantieri ad Aversa.  L’assessore e i dirigenti comunali, hanno contezza, verificato e sorvegliato su queste cose? Noi ci aspettiamo in brevissimo tempo, risposte comprensibili a queste altrettanto facili domande”.

Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 76168 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!