Napoli Est, Nappi: “Ponticelli la nuova Scampia, Lega in campo per le periferie”

“Gli arresti eseguiti a Napoli Est dalle forze dell’ordine su indagine della Procura di Napoli dimostrano che lo Stato c’è e non abbassa la guardia. Ma dove erano invece gli amministratori di sinistra che negli anni hanno governato Napoli mentre Ponticelli diventava la nuova Scampia? Niente è stato fatto in termini di politiche sociali per togliere terreno fertile alla Camorra”. Lo afferma Severino Nappi, consigliere regionale e coordinatore cittadino della Lega a Napoli.

“È paradossale vedere che oggi qualcuno si stupisce delle bombe, delle intimidazioni, del racket dei clan quando le periferie sono state lasciate marcire nel loro degrado proprio dalle quelle istituzioni che si sono soltanto riempite la bocca con chiacchiere da campagna elettorale. Il centrodestra denuncia tutto questo da anni. C’è veramente bisogno di aspettare una nuova Gomorra per accendere i riflettori sulla lotta alla criminalità organizzata? La Lega è pronta a sostenere l’impegno messo in campo da numerose associazioni radicate a Napoli Est e a rendere prioritario un piano di interventi di carattere sociale nelle aree periferiche in vista delle prossime amministrative”.

Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 74780 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!