Covid, unità mobile dei vaccini nell’Alto Casertano

Dopo l'”Astra Day” che si è svolto no-stop per 41 ore nell’ hub vaccinale della Brigata Bersaglieri di Caserta, l’Asl di Caserta porta il vaccino nei Comuni meno facilmente accessibili.

Una partnership è stata stabilita a questo scopo con la Onlus “Live to love – Vivere per amare”, che venerdì, 14 maggio, sarà con il proprio “Truck sanitario” a Letino, Comune dell’alto-Casertano con poco più di 600 abitanti, che fu dichiarato zona rossa nel maggio 2020. L’ obiettivo è quello di far diventare il Comune “Covid free” vaccinando anche la popolazione over18 , ovvero oltre 200 persone.

La Onlus “Live to Love” opera con il supporto del Corpo Militare dell’ Ordine di Malta e dell’ ArcheoClub Italia; il “Truck sanitario “che sarà usato per i vaccini è attrezzato con personale medico, frigo e poltrona medica. L’Asl di Caserta provvede con proprio personale e con il supporto informatico per la registrazione delle somministrazioni

(ANSA).

Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 87910 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!