Aversa. Controlli microchippatura dei cani nel parco Pozzi

Questa mattina, le Guardie Zoofile dell’Anpana Gepa della Provincia di Caserta, hanno eseguito un controllo di microchippatura nel Parco Pozzi di Aversa.

Le guardie zoofile hanno invitato i proprietari dei cani, senza microchip, a recarsi quanto prima all’ASL per effettuare la microchippatura ai lori ‘amici a 4 zampe’ (iscrizione obbligatoria alla banca dati dell’anagrafe canina della Regione Campania). Oltre ai controlli, reguarditi chi era sprovvisto del kit per la rimozione delle deiezioni dal suolo pubblico (palettina o bustina) e chi non aveva al guinzaglio il proprio animale.

L’Anpana Gepa attuerà, altri servizi come quello di stamattina, anche per le strade di Aversa.

Si ricorda, che la Legge della Regione Campania sull’anagrafe canina, punisce i possessori dei cani senza microchip, con una sanzione amministrativa di € 200, mentre invece per chi non rimuove le deiezioni dal suolo pubblico la sanzione amministrativa è di € 100.

Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 72981 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!