Donati posti letto all’ospedale Cottolengo di Trentola Ducenta

Nella giornata di oggi, i volontari de la Politica che Serve Giovani, grazie al contributo della clinica San Michele di Maddaloni, hanno donato posti letto all’ospedale Cottolengo di Trentola Ducenta. Una parte di questi ultimi sono stati donati all’associazione culturale “Amore senza confini”, rappresentata da Luigi Cecere.

“In un momento di profonda emergenza sanitaria e sociale come quello che stiamo vivendo, infatti, abbiamo sentito la necessità di fare qualcosa di concreto – fanno sapere i volontari de la Politica che Serve Giovani -. La donazione sosterrà l’immenso lavoro quotidiano svolto dal Personale impegnato in prima linea nella battaglia contro il Covid-19, affinché le persone che si rivolgeranno alla struttura possano avere cure e assistenza adeguate. Rivolgiamo un particolare ringraziamento al Presidente del Cda, Crescenzo Barletta ed alla dottoressa Lidia Barletta, nonché al Dott. Roberto Morgese, i quali hanno contribuito significativamente alla realizzazione dell’iniziativa”.

Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 72330 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!