Covid, Rostan: “Fondi ai comuni per nuovi centri vaccinali”

“Occorre imprimere un’accelerata decisiva al Piano vaccini se vogliamo evitare la quarta ondata di contagi da Covid-19 e la chiusura definitiva di migliaia di piccole e medie imprese italiane. Per raggiungere gli obiettivi fissati dal Commissario Figliuolo, arrivando al traguardo delle 500mila vaccinazioni al giorno, l’unica strada è quella di incrementare il numero di centri vaccinali, in particolare nelle aree interne delle regioni, quelle lontane dalle grandi città”. Queste le parole di Michela Rostan, deputato del gruppo Misto e vicepresidente della Commissione Affari sociali della Camera.

“Sono migliaia i locali di proprietà delle amministrazioni comunali completamente inutilizzati che potrebbero essere messi a disposizione della cittadinanza. Nel prossimo provvedimento del governo  è opportuno individuare un Fondo per assegnare ai comuni che ne fanno richiesta le risorse necessarie per allestire i locali, dotandoli di tutti i dispositivi atti a procedere con le vaccinazioni dei residenti. Si consentirebbe, in tal modo, di coinvolgere i medici di medicina generale e tutti gli operatori sanitari che stanno aderendo alla campagna di vaccinazione, e al tempo stesso a migliaia di cittadini di evitare lunghissime attese in fila o trasferimenti onerosi per potersi vaccinare”.

Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 73063 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!