Conclusi i lavori di restauro della chiesa di S. Pietro Martire

Nella mattinata odierna il Prefetto di Napoli, Marco Valentini, si è recato presso la chiesa di S. Pietro martire di Napoli, di proprietà del Fondo Edifici per il culto, ove sono stati recentemente conclusi i lavori di restauro e rifunzionalizzazione, con un finanziamento del Grande Progetto Centro Storico di Napoli, valorizzazione del sito Unesco, del Programma Operativo Regionale FESR Campania.

Il Prefetto, insieme al Sindaco di Napoli, Luigi de Magistris, al Vice Sindaco Carmine Piscopo, al Soprintendente per l’ Archeologia, Belle Arti e Paesaggio Luigi La Rocca e al Responsabile della Comunità di Sant’Egidio, Marco Rossi – che presso la Chiesa coordina i giovani volontari per la distribuzione di pasti alle persone bisognose – ha visitato la struttura, risalente al 1294, di notevole pregio artistico e architettonico, il cui restauro ha interessato la facciata, le coperture e il campanile, parte degli interni, la sacrestia e il cosiddetto Conventino nonché, all’interno, le sculture, i marmi, le tele e gli stucchi settecenteschi.

Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 72330 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!