Covid ad Aversa, Golia: “Sabato e domenica non voglio vedere scene da Capodanno”

“Come tutti ormai saprete, da lunedì 8 marzo la Campania sarà zona rossa. Questo significa nuove chiusure e nuove restrizioni. I numeri di oggi nella nostra città dicono che abbiamo 251 casi attualmente positivi, un indice di positività in crescita al 12,6%, ma il dato a cui stiamo prestando particolare attenzione è la curva che indica il numero di positivi ogni 100mila abitanti: la settimana scorsa era 44,8 mentre ad oggi 186,97. La crescita veloce dei numeri va fermata e tutti sappiamo oramai bene come fare”. Così il sindaco Golia.

“Chiedo la collaborazione di tutta la cittadinanza e delle attività affinché questo sabato e questa domenica non si verifichino scene da capodanno. È un insulto alle 63 vittime della nostra Città e a tutti coloro che soffrono a causa di questo maledetto virus. Ed è inaccettabile per le persone perbene che da un anno rispettano le disposizioni alla lettera. Se tutti lo facessimo, non saremmo in questa situazione. C’è voglia, tanta voglia, di vivere. Lo so bene. Siamo tutti stanchi e provati. Ma il momento è delicato e per questo motivo chiedo a tutti voi di essere particolarmente attenti a rispettare le regole nei giorni a venire. Abbiamo fatto e continuiamo a fare tutti sacrifici indicibili, verranno ripagati, ma non molliamo ora”.

Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 73232 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!