Casaluce. Nomina scrutatori tramite sorteggio, vice Commissario Prefettizio accoglie richiesta del gruppo Lavori in Corso

“Un incontro costruttivo e un’occasione di confronto ricca di stimoli e spunti di riflessioni quello avuto col vice Commissario Prefettizio che ha accolto la nostra richiesta in ordine alla nomina degli scrutatori alle prossima tornata elettorale, mediante il sistema democratico del sorteggio. Un buon risultato per chi, come noi, crede che i cambiamenti partano dalle piccole cose. Quelle stesse cose, che chi ci ha amministrato per anni ha negato al nostro paese, procedendo, nonostante inviti e critiche ripetute alla più comoda e clientelare ‘nominaDiretta’”. Così il gruppo giovanile Lavori in Corso.

“La democrazia e la partecipazione sono valori che vanno coltivati sempre. La voce dei cittadini va ascoltata sempre. Se il potere non la ascolta, non è sano. Se chi amministra comanda, a prescindere dalle richieste degli amministrati, allora non amministra bene. A lungo, noi di Lavori In Corso, abbiamo combattuto in tutti i modi possibili per la partecipazione di tutti cittadini all’azione pubblica. Quegli stessi cittadini oggi più che mai avvertono la necessità di fare sentire la propria voce, una voce che qualcuno ha sperato di poter soffocare, senza mai riuscirci!”.

Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 73113 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!