Campania in zona rossa: ecco le regole da seguire

Il Ministro della Salute, Roberto Speranza, sulla base dei dati e delle indicazioni della Cabina di Regia, ha firmato le nuove ordinanze che andranno in vigore a partire da lunedì 8 Marzo. Passano in area arancione le regioni Friuli Venezia Giulia e Veneto e in zona rossa la regione Campania.

Il Presidente del Consiglio, Mario Draghi, ha firmato il 2 marzo 2021, su proposta del ministro della Salute, Roberto Speranza,  il nuovo Dpcm contenente misure per il contrasto e il contenimento dell’emergenza da virus Sars-CoV-2.

Il Decreto entra in vigore il 6 marzo 2021 e resta vigente fino al 6 aprile 2021. Il provvedimento conferma diverse misure urgenti di contenimento del contagio sull’intero territorio nazionale già vigenti e ne introduce di nuove. Di seguito una sintesi delle principali misure confermate e delle novità introdotte.

Coprifuoco

ore 5: Termina il coprifuoco in tutta Italia.

In zona rossa si può uscire solo per motivi di lavoro, salute e urgenza. Si può uscire anche per andare nei negozi che sono aperti. ore 22: Comincia il coprifuoco.

Bar e ristoranti

In zona rossa i ristoranti e i bar sono chiusi. Si può prendere cibo da asporto fino alle 18 dai bar e fino alle 22 dai ristoranti. Si può sempre richiedere la consegna a domicilio. In tutte le zone si possono prendere bevande da asporto da enoteche e vinerie fino alle 22.

I negozi

In zona rossa sono aperti i negozi tranne abbigliamento, calzature, gioiellerie. Sono chiusi, indipendentemente dalla tipologia di attività svolta, i mercati, salvo le attività dirette alla vendita di soli generi alimentari, prodotti agricoli e florovivaistici. Restano aperte edicole, tabaccai, farmacie e parafarmacie.

Parrucchieri e centri estetici

In zona rossa i parrucchieri, barbieri e i centri estetici sono chiusi.

Passeggiate e attività sportiva

In zona rossa si può svolgere individualmente attività motoria in prossimità della propria abitazione con obbligo di mascherina. Si può svolgere attività sportiva esclusivamente all’aperto e in forma individuale.

Seconde case

Chi vive in zona rossa non può andare nelle seconde case.

Mostre e musei

In zona rossa musei e mostre sono chiusi.

Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 72496 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!